giovedì 08 dicembre | 21:22
pubblicato il 08/mag/2014 11:52

Crisi: Venturi, segnali ripresa ma non per imprese. Meno tasse

(ASCA) - Roma, 8 mag 2014 - ''Nei primi mesi dell'anno si e' visto qualche segnale di ripresa che ci porta fuori dalla recessione. La maggior parte delle imprese pero' non ha ancora intercettato questa tendenza''. Il presidente di turno di Rete Imprese Italia Marco Venturi lancia nuovamente l'allarme sulla situazione delle piccole e medie imprese italiane.

Nel suo intervento all'assemblea annuale di Rete Imprese, Venturi torna quindi a chiedere per le imprese un abbassamento della pressione fiscale. ''Solo un significativo e duraturo processo di crescita potra' tradursi in tenuta delle delle nostre imprese - ha spiegato Venturi -, ma serve una semplificazione in tempi rapidi degli adempimenti e un significativo abbattimento della pressione fiscale sulle imprese che ha raggiunto un livello insostenibile senza eguali in Europa.

glr/bra/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni