domenica 11 dicembre | 09:06
pubblicato il 18/mag/2011 15:29

Crisi/ Vegas: Timori effetti contagio da tensioni debiti sovrani

"Rischio default pesa su sistema finanziario e ripresa economica"

Crisi/ Vegas: Timori effetti contagio da tensioni debiti sovrani

Roma, 18 mag. (askanews) - L'andamento dei mercati del debito sovrano dell'area euro "continua a rilevare tensioni persistenti" e "la crisi del debito sovrano di alcuni paesi periferici ha fatto sorgere timori sulle esposizioni bancarie in titoli pubblici e su possibili effetti di contagio". E' quanto ha affermato il presidente della Consob, Giuseppe Vegas, nel corso di una Lectio magistralis sulla crisi e il futuro del mercato dei capitali all'università La Sapienza di Roma. "Nel mese di aprile - ha spiegato - il differenziale dei rendimenti sui titoli di Stato greci e portoghesi rispetto a quelli tedeschi si è ampliato ulteriormente a causa delle attese di ristrutturazione del debito greco e delle richieste di aiuti del Portogallo. E ieri un'asta ha dimostrato come questo divario continua ad incrementarsi". Secondo il presidente della Consob, quindi, "uno dei rischi principali per la stabilità complessiva del sistema finanziario e per la solidità della ripresa economica è costituito dal rischio di default o dalla richiesta di ristrutturazione del debito sovrano di paesi periferici dell'aria euro, che implicherebbe per i creditori privati un allungamento delle scadenza o l'accettazione di riduzioni del capitale (cosiddetti haircut). Tale evento - ha sottolineato - potrebbe avere ripercussioni molto rilevanti per i rischi di contagio sul debito di altri paesi, per l'impatto sui sistemi bancari e sulla ricchezza delle famiglie, per la crisi della fiducia che si innescherebbe e che finirebbe per avere gli stessi effetti depressivi sul sistema finanziario e sull'attività produttiva sperimentati dopo il default-Lehman".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina