venerdì 24 febbraio | 01:30
pubblicato il 14/gen/2014 12:43

Crisi: Vegas, rischio nuove bolle da politiche monetarie super espansive

(ASCA) - Roma, 14 gen 2014 - ''Le politiche monetarie super-espansive di tutti i principali paesi avanzati al di fuori dell'area euro prefigurano il rischio dell'emergere di nuove bolle sui mercati finanziari, per effetto dell'abbondante liquidita' e dei bassi tassi d'interesse''.

Lo afferma il presidente della Consob durante l'audizione in commissione Finanze della Camera. ''Si potrebbero ricreare esattamente le stesse condizioni che sono state alla base della bolla immobiliare e dello sviluppo incontrollato dei titoli strutturati'', aggiunge Vegas, per il quale ''nell'area euro, invece, emergono rischi di deflazione e di un prolungato periodo di bassa attivita' economica, amplificati dalla esigenze di consolidamento fiscale e di politiche di bilancio necessariamente restrittive''.

sgr/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech