sabato 10 dicembre | 09:43
pubblicato il 05/ago/2011 20:11

Crisi/ Vegas: E' generalizzata,lavoriamo per mercato trasparente

Intervista Tg5: "Black out a Piazza Affari solo problema tecnico"

Crisi/ Vegas: E' generalizzata,lavoriamo per mercato trasparente

Milano, 5 ago. (askanews) - "Sui mercati di tutto il mondo c'è molto nervosismo. Ci sono questioni di finanza pubblica, di imprese. Si sta scaricando tutto sui mercati finanziari e sulla borsa. Probabilmente è la dimostrazione di una crisi economica generalizzata che però dovrebbe allentarsi in tempi decorosamente rapidi". Così il presidente della Consob, Giuseppe Vegas, intervistato dal Tg5 delle ore 20. Sulle anomalie nell'andamento delle contrattazioni in questo periodo, secondo vegas, "c'è stata molta mobilità, molte vendite. Chiaramente non possiamo decidere per gli altri che investimenti fare o non fare. Cerchiamo però di raffreddare un po' il mercato. Cosa che siamo riusciti a fare. Far sì che sia più trasparente e che le contrattazioni siano più regolari". Il presidente della Consob è intervenuto anche sul black out verificatosi ieri in molte piazze europee e, in particolare, a piazza affari: "Sono incidenti che possono succedere, ma il problema tecnico non toglie la serietà del momento". Perchè i titoli di stato italiani sono tra i più penalizzati dalle vendite? "I titoli di stato italiani rappresentano un Paese che ha qualche presunta difficoltà da un punto di vista finanziario, anche se in realtà i fondamentali del nostro paese sono buoni, i fondamentali delle banche sono buoni, molte imprese vanno bene, non ci sono motivi reali per temere. Per il piccolo risparmiatore comprare titoli di stato adesso a tassi piuttosto alti potrebbe essere molto conveniente. quando realisticamente i mercati potranno tornare alla normalità?: "agosto - ha sottolineato vegas- è un periodo in cui ci sono pochi operatori e i prezzi si formano in modo abbastanza anomalo perche' basta poco per farli saltare in su o in giù. Credo che superato questo periodo si potrà tornare alla normalità. Nel frattempo la cosa migliore è tenere i nervi calmi e non farsi impressionare troppo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina