sabato 25 febbraio | 12:42
pubblicato il 15/gen/2013 16:38

Crisi: Unicredit, in arrivo tsunami di liquidita' che sosterra' ripresa

+++ Previsto calo spread fino a 150 punti +++.

(ASCA) - Milano, 15 gen - Il 2013 sara' caratterizzato da un ''processo di ricollocazione della liquidita' verso gli asset ad alto rischio'' come Italia e Spagna, e tutto cio' sosterra' la ripresa dei mercati e dunque la crescita. Ne e' convinto Erik Nielsen, capo economista di Unicredit, che durante la presentazione del rapporto dedicato all'outlook 2013 ha parlato della liquidita' come ''uno tsunami in arrivo''. Anche per questo, ha puntualizzato il capo economista di Unicredit, l'esito delle elezioni del 24 febbraio ''non impattera' sulle prospettive del mercato italiano''. Buone notizie anche sul fronte dello spread.

Secondo le previsioni degli economisti di Unicredit, il target nel medio e nel lungo periodo e' di un'ulteriore riduzione fino a 150 punti.

Per il resto i numeri sono quelli previsti: il 2013 sara' ancora un anno di recessione per l'Italia, con il Pil che restera' negativo per lo 0,7% (un dato comunque migliore rispetto al -1,4% previsto in Spagna) anche se a primavera e' prevista l'uscita dalla recessione. Piu' o meno intorno alla meta' del prossimo anno, sia Italia che Spagna torneranno a registrare una crescita trimestre su trimestre. I due paesi restano comunque il fanalino di coda dell'area euro, che il prossimo anno dovrebbe registrare un'espansione del Pil pari allo 0,1%. E secondo gli economisti di Unicredit, l'attivita' economica nell'Eurozona si dovrebbe stabilizzare nei primi mesi, con un tasso di crescita che raggiungera' l'1,2% annualizzato verso la fine dell'anno. L'economia mondiale dovrebbe crescere invece di 3,5 punti percentuali, con una ripresa trainata in particolare dai paesi emergenti dell'Asia (Giappone escluso) e dagli Stati Uniti.

fcz/rf/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Germania
Cina primo partner commerciale della Germania: scalzati Usa
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech