domenica 11 dicembre | 09:51
pubblicato il 15/gen/2013 16:38

Crisi: Unicredit, in arrivo tsunami di liquidita' che sosterra' ripresa

+++ Previsto calo spread fino a 150 punti +++.

(ASCA) - Milano, 15 gen - Il 2013 sara' caratterizzato da un ''processo di ricollocazione della liquidita' verso gli asset ad alto rischio'' come Italia e Spagna, e tutto cio' sosterra' la ripresa dei mercati e dunque la crescita. Ne e' convinto Erik Nielsen, capo economista di Unicredit, che durante la presentazione del rapporto dedicato all'outlook 2013 ha parlato della liquidita' come ''uno tsunami in arrivo''. Anche per questo, ha puntualizzato il capo economista di Unicredit, l'esito delle elezioni del 24 febbraio ''non impattera' sulle prospettive del mercato italiano''. Buone notizie anche sul fronte dello spread.

Secondo le previsioni degli economisti di Unicredit, il target nel medio e nel lungo periodo e' di un'ulteriore riduzione fino a 150 punti.

Per il resto i numeri sono quelli previsti: il 2013 sara' ancora un anno di recessione per l'Italia, con il Pil che restera' negativo per lo 0,7% (un dato comunque migliore rispetto al -1,4% previsto in Spagna) anche se a primavera e' prevista l'uscita dalla recessione. Piu' o meno intorno alla meta' del prossimo anno, sia Italia che Spagna torneranno a registrare una crescita trimestre su trimestre. I due paesi restano comunque il fanalino di coda dell'area euro, che il prossimo anno dovrebbe registrare un'espansione del Pil pari allo 0,1%. E secondo gli economisti di Unicredit, l'attivita' economica nell'Eurozona si dovrebbe stabilizzare nei primi mesi, con un tasso di crescita che raggiungera' l'1,2% annualizzato verso la fine dell'anno. L'economia mondiale dovrebbe crescere invece di 3,5 punti percentuali, con una ripresa trainata in particolare dai paesi emergenti dell'Asia (Giappone escluso) e dagli Stati Uniti.

fcz/rf/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina