mercoledì 18 gennaio | 05:10
pubblicato il 22/lug/2013 18:31

Crisi: Uilm, serve fisco piu' equo che non opprima il lavoro

(ASCA) - Roma, 22 lug - ''E' possibile riavere la fiducia degli investitori, degli imprenditori e dei consumatori, ma ci vuole una piu' equa politica fiscale che non opprima il lavoro e ridetermini buone condizioni economiche per tutti.

E' cio' che chiede il sindacato!''. Lo scrive Rocco Palombella nell'ultimo numero di ''Fabbrica societa''', il giornale dei metalmeccanici della Uil che sara' on line da domani mattina. ''Bisogna tener fermi convincimenti, propositi ed ideali - prosegue il leader della Uilm - Il Paese uscira' dal guado se sapra' impostare una politica di riforme e di consolidamento per una maggiore crescita. Nonostante la situazione caratterizzata da una profonda crisi, siamo riusciti pochi mesi fa a rinnovare il CCNL dei metalmeccanici e del settore auto. In questi giorni ci accingiamo a rinnovare i contratti minori. Questa e' la dimostrazione che l'impegno e la determinazione della nostra organizzazione continua a produrre risultati nonostante il contesto negativo''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa