domenica 11 dicembre | 09:42
pubblicato il 18/apr/2012 13:41

Crisi/ Ue accoglie con favore pareggio bilancio in Costituzione

Portavoce Rehn: E' nell'interesse di Stato e generazioni future

Crisi/ Ue accoglie con favore pareggio bilancio in Costituzione

Bruxelles, 18 apr. (askanews) - La Commissione europea ha "accolto con favore" l'approvazione definitiva, da p rte del Senato ieri, della modifica costituzionale che introduce la 'regoa aurea' del pareggio di bilancio nella legge fondamentale dello Stato; Lo ha detto, oggi a Bruxelles, il portavoce del commissario Ue agli affari economici e monetari, Olli Rehn, definendo la decisione come "un passo responsabile non solo per oggi ma anche per le prossime generazioni di cittadini che non devono sopportare il peso del debito". Secondo il portavoce, Amadeu Altafaj, il voto parlamentare "a maggioranza schiacciante" che ha approvato la modifica costituzionale dimostra che si tratta di "qualcosa che va oltre gli interessi dei partiti politici, nell'interesse dello Stato e dei cittadini". Dopo aver osservato che anche altri paesi stanno prendendo decisioni simili, come prevede il cosiddetto 'Fiscal Compact', il trattato fortemente voluto dalla Germania e firmato da 25 Stati membri sulla disciplina di bilancio, Altafaj ha sottolineato che questo dimostra che "si sta andando verso una cultura della stabilità in tutta Europa, ciò che è essenziale per ripristinare la fiducia" dei mercati. Quanto al rinvio del paraggio di bilancio dal 2013 al 2014, a causa del rallentamento del Pil maggiore del previsto, il portavoce ha detto che la Commissione, prima di rilasciare commenti, attende di vedere il programma di stabilità dell'Italia, che non è stato ancora presentato. Tuttavia, ha concluso Altafaj, "non abbiamo ragione di dubitare degli impegni delle autorità italiane sul rispetto degli obiettivi" riguardanti i conti pubblici.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina