lunedì 23 gennaio | 08:17
pubblicato il 09/nov/2011 13:30

Crisi/ Tajani: Convinto che Italia uscirà da crisi,ne ha risorse

Problema paese non è "personale", ma di attuare impegni presi

Crisi/ Tajani: Convinto che Italia uscirà da crisi,ne ha risorse

Roma, 9 nov. (askanews) - Il vice presidente della Commissione europea Antonio Tajani ha cercato di lanciare messaggi rassicuranti sulla situazione dell'Italia, che da stamattina sta assistendo a pesantissime ondate di vendite sui suoi titoli di Stato. "Sono convinto che nonostante le difficoltà l'Italia ha le risorse, le capacità e l'energia per uscire dalla situazione", ha detto Tajani durante una conferenza stampa a Bruxelles. Ma "serve che tutti quanti facciano la loro parte, che ognuno partecipi alla risposta che l'Italia deve dare per uscire dalla crisi". Interpellato da un giornalista sulle incertezze che ancora restano tra gli investitori internazionali sulle future dimissioni su cui si è impegnato il premier Silvio Berlusconi, Tajani ha risposto: "Non penso che i problemi dell'Italia siano di tipo personale, penso che sia importante che l'Italia rispetti in tempi brevi la lettera di intenti che ha inviato" ai partner europei.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4