mercoledì 07 dicembre | 16:12
pubblicato il 09/apr/2013 18:45

Crisi: Svimez, nuova strategia che punti sul Sud anche per bene Nord

(ASCA) - Roma, 9 apr - ''Liberiamoci dall'illusione che tagliare la spesa faccia crescere il prodotto. La politica di austerita' sta portando all'implosione del sistema tutto, sia Nord che Sud, e ormai siamo in piena decrescita infelice.

Dobbiamo riflettere su una nuova strategia di crescita e sviluppo, due concetti molto diversi fra loro per gli economisti, che vedano pero' il Sud protagonista nell'interesse e non ai danni del Nord''.

E' quanto ha dichiarato il Presidente della SVIMEZ Adriano Giannola intervenendo oggi a Milano al dibattito ''Per una logica meridionalista'' alla Fondazione Edison.

''E' molto difficile far uscire questo messaggio dal Mezzogiorno - ha continuato Giannola - perche' scontiamo un clima culturale ostile da anni. Dal 2008 al 2012 il Sud ha perso il 10% del prodotto, tornando ai livelli del 1992, ma l'Italia intera non se l'e' passata molto meglio, tornando ai livelli del 1997. Il rischio e' che, a Nord come a Sud, la congiuntura negativa diventi un dato strutturale del sistema''.

Per questo - ha aggiunto - ''occorre intervenire con urgenza per arrestare il declino, puntando ad esempio sulla logistica, un tema italiano, non solo meridionale, sullo sviluppo della portualita', sulle filiere territoriali logistiche, sullo sviluppo dell'energia geotermica, che permetterebbe alle aziende italiane, non solo meridionali, di abbattere i costi energetici, che ora pesano il 30% in piu' della media europea''. Per non dimenticare poi - ha concluso Giannola - ''la necessita' di una vera fiscalita' di vantaggio per il Sud, che il Nord dovrebbe vedere come una grande opportunita', non in termini di competizione, ma nel quadro di un riacquisito ruolo del Mediterraneo come area centrale importante nel mercato mondiale. Dobbiamo ridimensionare l'idea secondo la quale il federalismo e' competitivo. Occorre invece ritrovare una vera sussidiarieta' tra le regioni italiane, nell'interesse del Paese''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni