martedì 17 gennaio | 06:13
pubblicato il 09/mag/2013 12:43

Crisi: Svimez, in 4 anni persi 301.270 posti di lavoro al Sud

(ASCA) - Roma, 9 mag - Dal 2008 al 2012 al Sud sono andati in fumo 301.270 posti di lavoro, il 59,5% delle perdite occupazionali totali nel Paese, in un'area che concentra il 27% degli occupati nazionali. E' quanto emerge dalle elaborazioni dello Svimez sulla base dei dati Istat illustrate a Napoli dal presidente Adriano Giannola nel corso del convegno ''Il rilancio dell'economia meridionale''.

La meta' circa dei posti e' andata persa nell'industria: dal 2007 al 2012 il Sud ha perso oltre 141mila occupati industriali, passando dai 951mila occupati del 2007 a 809mila del 2012, con una riduzione del 15%. Il doppio del Centro-Nord, che in valori assoluti ha perso 315mila occupati industriali, -7,7% in cinque anni. A farne le spese soprattutto giovani e donne.

L'anno scorso, infatti, solo poco piu' di un giovane su tre under 34 ha lavorato al Sud (37,9%), e poco piu' di una giovane donna su cinque (23,6%).

Secondo elaborazioni Svimez su dati Eurostat, poi, la variazione cumulata del reddito pro capite in sette anni, dal 2000 al 2007, nel Sud e' del 17,6%, a fronte del 15% del Centro- Nord, ma circa la meta' della dinamica della Ue a 27 (31,6%). Il deterioramento della posizione italiana non risparmia quasi nessuna regione: nella classifica delle regioni NUTS2 dei 27 paesi europei la Lombardia scivola dal 17* posto del 2000 al 29* del 2007, l'Emilia Romagna dal 19* al 38*, per diventare 44* nel 2010, il Veneto dal 28* del 2000 al 46* del 2007, che diventa 55* tre anni dopo; il Piemonte sprofonda dal 40* al 62* e arriva nel 2010 all'84*. In discesa anche le regioni meridionali. L'Abruzzo passa dal 127* posto del 2000 al 167* sette anni dopo, per poi risalire, si fa per dire, nel 2010 a 164*; il Molise passa in dieci anni dal 157* al 185*, la Basilicata dal 183* al 201*, la Puglia dal 188* al 214*, la Sicilia dal 196* al 217*, la Sardegna dal 174* al 189*, la Calabria dal 201* al 222*. In coda la Campania, dal 200* al 224*.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello