martedì 06 dicembre | 11:13
pubblicato il 21/giu/2014 14:14

Crisi: Squinzi, solo da impresa puo' arrivare ripresa

(ASCA) - Treviso, 21 giu 2014 - ''Posso testimoniare l'orgoglio di rappresentare un sistema di 250 mila imprese e 6 milioni di lavoratori che sono la parte sana del paese, che ha mantenuto in piedi il Paese in una crisi devastante''. Lo ha dichiarato il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo durante l'assemblea di Unindustria Treviso. ''Abbiamo perso il 25% dei volumi di produzione, distrutto il 15% della nostra capacita' produttiva, il 9% del Pil ma siamo il nocciolo duro del Paese, che lo fa resistere e fa avere una prospettiva del futuro. Solo da noi puo' arrivare la ripresa'', ha concluso Squinzi.

Fdm/uda

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Riforme
Referendum, i mercati puntano su nuovo governo in tempi rapidi
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari