sabato 03 dicembre | 19:25
pubblicato il 06/giu/2014 15:18

Crisi: Squinzi, ripresa? Stiamo strisciando sul fondo

(ASCA) - Padova, 6 giu 2014 - ''Stiamo ancora strisciando sul fondo ma vorrei essere ottimista''. Cosi' il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, in merito ad una possibile ripresa dell'Italia evidenziando anche che ''una ripartenza in Europa puo' venire da un alleggerimento delle politiche di rigore''.

Presente oggi all'assemblea di Confindustria Padova, Squinzi ha ribadito la necessita' che l'Europa destini ''le risorse per la crescita delle infrastrutture, la ricerca'' e che per ''generare futuro e' fondamentale fare le riforme''.

Il presidente di Confindustria ha concluso con un appello al governo: ''L'attesa delle imprese e' spasmodica: dateci un paese normale e noi imprenditori mostreremo cosa sappiamo fare''.

fdm/uda

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari