mercoledì 18 gennaio | 13:56
pubblicato il 11/lug/2013 13:43

Crisi: Squinzi, puntare a una crescita fondata sull'industria

(ASCA) - Roma, 11 lug - L'Europa ha bisogno di una ''nuova strategia. Dobbiamo puntare a una crescita fondata sull'industria, che a sua volta poggia le proprie radici nella straordinaria intelligenza e capacita' di innovazione del nostro continente. E' questa la vera chiave di svolta per risolvere il problema del debito, creare occupazione e rinnovare il supporto della popolazione al Progetto europeo''. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, nel suo intervento all'East Forum 2013.

''Dobbiamo agire - ha aggiunto Squinzi - affinche' nel prossimo quadro finanziario pluriennale vengano sostenuti i capitoli che hanno impatto sulla competitivita' delle imprese, liberando risorse da utilizzare per interventi di sviluppo e concentrando l'azione in quelle aree che possono ridare slancio all'economia''.

rba/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa