lunedì 05 dicembre | 10:29
pubblicato il 27/giu/2013 12:29

Crisi: Squinzi, forse arrivati al fondo ma serve ripresa duratura

Crisi: Squinzi, forse arrivati al fondo ma serve ripresa duratura

(ASCA) - Roma, 27 giu - ''Da quando sono presidente mi rendo conto che l'aggiornamento delle previsioni economiche'' di Confindustria, '''mostra un quadro ogni volta in peggioramento. Per quest'anno la contrazione attesa del Pil e' salita a -1,9%''. Cosi' Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria, nel suo intervento in occasione della presentazione delle previsioni economiche del Centro Studi Confindustria. Poi, il numero uno di Via dell'Astronomia scherza sul peggioramento delle previsioni, ''una cosa che mi mette in crisi anche personalmente, non vorrei essere io a portare rogna. E' vero che c'e' qualche elemento positivo'', come la ''fiducia dei consumatori ed export'', e ''forse stiamo arrivando al fondo ma questo non anticipa una ripresa duratura. Vedo una ripresa lenta''.

men/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari