mercoledì 07 dicembre | 15:36
pubblicato il 05/set/2012 09:34

Crisi/ Squinzi: Detassare i salari,più disponibilità a crescita

Necessario per rilanciare in consumi

Crisi/ Squinzi: Detassare i salari,più disponibilità a crescita

Roma, 5 set. (askanews) - Dal governo serve una maggiore disponibilità alla crescita e, per rilanciare i consumi, occorre detassare i salari. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi intervenendo alla Telefonata di Belpietro a Mattino Cinque in vista del tavolo di oggi tra governo e imprese. "Mi aspetto un'apertura, una maggiore disponibilità in direzione della crescita. Fino ad ora non ne abbiamo avuta molta - ha detto Squinzi - Ci sono due tipi di interventi per rilanciare la crescita. Alcuni con effetti immediati tra i quali lo stimolo ai consumi interni, che sarebbe il modo più diretto per far ripartire la crescita. Il calo della produzione industriale è legato essenzialmente alla flessione dei consumi interni, dovuta in particolare al prelievo fiscale". Per il rilancio dei consumi, ha aggiunto, "sicuramente bisogna lavorare in modo particolare alla detassazione dei salari che sarebbe il modo più diretto e immediato. Mi auguro ci sia questo spazio". Quanto ai provvedimenti a lungo termine, Squinzi ha invece parlato del "sostegno alla ricerca, necessario per essere capaci di creare innovazione". Il presidente di Confindustria ha poi fatto riferimento al peso della burocrazia e ai provvedimenti del governo: "per il momento aperture solo di principio. Non si sono ancora visti provvedimenti concreti in questa direzione. Oggi mi auguro venga messo qualcosa sul tavolo dal governo. Abbiamo bisogno di semplificazione normativa, burocaratica, di un paese normale. Le nostre imprese - ha concluso - possono essere anche speciali ma se il paese non assicura condizioni come quelle del mercato globale non andiamo lontano".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere, Puglia in rosè al Wine2Wine
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni