domenica 26 febbraio | 00:37
pubblicato il 25/mag/2013 11:30

Crisi: Squinzi, abbiamo bisogno di un paese normale

Crisi: Squinzi, abbiamo bisogno di un paese normale

(ASCA) - Bagnaia (SI) - 25 mag - ''Abbiamo bisogno di un Paese normale a tutti i livelli. Questa e' una priorita' dell'Italia''. Lo ha detto il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi intervenendo al convegno 'Crescere tra le righe'. ''La complicazione normativa e burocratica ha contribuito ad affossare il nostro Paese. Il mio impegno e' e sara' a favore della semplificazione''. L'Italia e' un paese che ha ''i 'fondamentali' e le capacita' per restare in serie A. Condivido quanto dichiarato dal ministro Saccomanni, ci sono misure da prendere, pero' prendiamole subito, non possiamo continuare a perpetuare quello che e' stato fatto per molti anni'', ha sottolineato Squinzi. ''Le nostre aziende stanno facendo una fatica disperata, soprattutto quelle che lavorano sul mercato interno, chi esporta, invece, in qualche modo ha tenuto''.men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech