lunedì 23 gennaio | 10:20
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Crisi/ Squinzi a Berlusconi: Spread è importante

Non dobbiamo guardare a reazioni isteriche sul momento

Roma, 11 dic. (askanews) - Quella di Silvio Berlusconi sullo spread "è un'opinione personale" ma "credo che lo spread sia importante perchè impatta direttamente sul costo del nostro debito pubblico, sulla possibilità di destinare fondi per ridurre il cuneo fiscale che è la cosa più importante per rilanciare l'economia del nostro Paese". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, a margine del convegno del Csc. "Non dobbiamo guardare - ha aggiunto - a reazioni isteriche sul momento perchè ci può essere qualcuno che ne trae profitto, credo sia necessario guardare al medio-lungo periodo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4