sabato 25 febbraio | 15:30
pubblicato il 08/ago/2014 09:01

Crisi: spread Btp-Bund tocca 191 punti. Pesano tensioni in Iraq e Siria

(ASCA) - Roma, 8 ago 2014 - Prosegue l'allargamento dello spread Btp-Bund iniziato all'apertura dei mercati sulla spinta delle tensioni geopolitiche. Gli Usa hanno deciso raid aerei contro gli estremisti islamici che controllano alcune parti dell'Iraq e della Siria.

Un clima che favorisce lo spostamento del denaro verso ''porti sicuri'', quali ad esempio i titoli di stato tedeschi.

Il rendimento del Bund decennale e' sceso al minimo storico dell'1,03% mentre il rendimento del Btp decennale e' salito fino a 2,94 determinando una allargamento dello spread fino a 191 punti, poi un leggero ripiegamento a quota 188.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech