giovedì 23 febbraio | 12:37
pubblicato il 20/mar/2014 08:47

Crisi: spread Btp-Bund stabile a 180. Salgono rendimenti in scia Fed

(ASCA) - Roma, 20 mar 2014 - All'apertura dei mercati dei titoli di stato spread Btp-Bund ingessato a 180 punti. In aumento i rendimenti sul debito sia dei paesi ''core'' e sia di quelli ''periferici'' dell'Eurozona. Pesa il cambio di ''guidance'' della politica monteria della Federal Reserve Usa non piu' fondata sull'obiettivo quantitativo di un certo livello del tasso di disoccupazione (6,5%, come eventuale trigger per avviare la fase di aumento il costo del denaro), ma su un ampio ventaglio di variabili che potrebbe preludere a un rialzo dei tassi a meta' del 2015. La Banca centrale Usa ha anche ridotto la dimensione degli acquisti di bond sul mercato secondario di altri 10 miliardi portandoli a 55 miliardi di dollari al mese.

Rendimento del Btp decennale in aumento al 4,43%, stessa musica per il Bonos spagnolo 3,38% e per il Bund 1,63%.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Conti pubblici
Moscovici: adesso Italia non adempiente, spero agisca in tempo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech