giovedì 23 febbraio | 17:16
pubblicato il 13/mar/2013 12:09

Crisi: spread Btp-Bund a 322 punti. Spagna distante solo 7 punti

(ASCA) - Roma, 13 mar - Lo spread Btp-Bund si allarga a 322 punti con il rendimento del decennale al 4,67%. Rispetto all'apertura a 314 punti ha pesato l'esito dell'asta dei Btp triennali (2015). Il Tesoro ha raccolto 3,3 miliardi a fronte di una buona domanda ma i rendimenti sono saliti al 2,48% adeguandosi ovviamente ai livelli espressi sul mercato secondario.

Continua invece a ridursi il differenziale tra i tassi di interessi decennali sul debito pubblico italiano e quelli sul debito spagnolo.

Mentre i Btp offrono un rendimento del 4,67% (+8), i Bonos sono al 4,74% (+2), cosi' lo spread Btp-Bonos di riduce a soli 7 punti, un mese la differenza era di 75 punti.

La chiusura del gap, che segnala una minore avversione al rischio verso la Spagna, e' stata proprio determinata dagli acquisti su titoli iberici e dalle vendite su quelli tricolori.

In un mese, i tassi sui Bonos decennali sono infatti scesi di 46 punti base, mentre quelli sui Btp sono saliti di 29 punti.

men/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech