domenica 04 dicembre | 07:34
pubblicato il 15/mag/2014 16:29

Crisi: spread Btp-Bund a 180 punti. Rendimento decennale sale a 3,10%

(ASCA) - Roma, 15 mag 2015 - Si allargano gli spread tra i paesi periferici dell'Eurozona, il cosiddetto Club Med (Italia, Spagna, Portogallo e Grecia) e la Germania.

''Il pessimo dato del Pil italiano nel primo trimestre (-0,1%, Ndr) e la debole crescita dell'Eurozona (+0,2%) stanno mettendo pressione sui titoli di stato dei paesi periferici. Anche perche' la Germania continua cresce in modo robusto (+0,8%) e ben oltre la media dell'area euro.

Dunque tornano a pesare i differenziali di crescita economica e si sviluppano temi di fly to quality (ricerca della qualita', Ndr). Si vendono i titoli di stato italiani perche' nei paesi caratterizzati da crescita zero e deflazione aumenta il peso del debito, soprattutto quando e' grande'', spiega un trader.

Il rendimento del Btp decennale e' salito al 3,10% dal 2,90% di questa mattina e lo spread con il Bund ha segnato un picco di 180 punti dai 153 punti dell'apertura di seduta. men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari