domenica 04 dicembre | 01:13
pubblicato il 18/mag/2012 17:22

Crisi/ Sindacati: Misure straordinarie per occupazione e sviluppo

"Emergenza giovani, donne e Mezzogiorno"

Crisi/ Sindacati: Misure straordinarie per occupazione e sviluppo

Roma, 18 mag. (askanews) - Cgil, Cisl e Uil sollecitano il Governo a "interventi straordinari per l'occupazione e lo sviluppo". Nel documento 'Cambiare il fisco per il lavoro, la crescita, il welfare' alla base della manifestazione sindacale unitaria in programma il 2 giugno a Roma, le tre confederazioni sottolineano che "la difficile situazione occupazionale rende necessario mettere all'ordine del giorno l'attuazione di politiche per la creazione di lavoro, a partire dall'emergenza della disoccupazione giovanile e femminile particolarmente accentuata nel Mezzogiorno". Secondo i sindacati "per questo vanno create tutte le condizioni necessarie per rilanciare, con l'impegno di tutti i livelli istituzionali e nei tempi più solleciti, gli investimenti nei trasporti, reti energetiche, manutenzione e difesa del suolo, innovazione e ricerca".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari