domenica 04 dicembre | 03:18
pubblicato il 25/gen/2013 13:56

Crisi: Schulz, creare occupazione per superarla. Sindacati essenziali

(ASCA) - Roma, 25 gen - ''La soluzione alla crisi e' creare occupazione dignitosa e sostenibile. Soltanto cosi' potremo restituire speranza. Il lavoro e' la realizzazione dell'individuo nella societa'. Come tale, esso e' sinonimo di stabilita', di liberta' interiore e di dignita'''. Lo ha detto il presidente del Parlamento Europeo, Martin Schulz nel suo intervento alla conferenza di programma della Cgil.

''In questo quadro - ha spiegato Schulz - il ruolo dei sindacati e' essenziale. Chi vede i sindacati come elemento accessorio o come elemento di disturbo, non capisce il loro contributo a favore della coesione sociale. I sindacati non sono una ''lobby'', una rappresentanza di interessi come le altre: essi difendono un diritto fondamentale, il lavoro. La loro assunzione di responsabilita' verso i lavoratori e anche verso chi il lavoro non ce l'ha, come il Piano' della CGIL dimostra, e' ancor piu' preziosa in un periodo di crisi''. Per Schulz ''quando austerita' e sacrifici colpiscono i piu' deboli, quelli che piu' degli altri hanno bisogno di uno stato sociale forte, e' allora che i sindacati danno loro una voce''. glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari