venerdì 09 dicembre | 12:34
pubblicato il 28/feb/2013 16:01

Crisi: Santoro, nel 2012 appalti pubblici diminuiti a 95 mld (-10/12%)

(ASCA) - Roma, 28 feb - I numeri della crisi segnalano per il 2012 anche una diminuzione degli appalti pubblici in un range compreso tra il 10 e il 12%. Piu' precisamente ''il numero di bandi e' diminuito nei primi 90 mesi del 2012 del 13% mentre in termini di valore il calo e' stato dell'8,4%. Questo ha portato l'importo a 95 miliardi piu' Iva per tutto il 2012, rispetto al valore di 105 miliardi del 2011. Speriamo che il mercato si riprenda, perche' gli appalti sono legati alla ripresa economica. Il paese ha bisogno di infrastrutture''. Lo ha affermato il presidente dell'Autorita' per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori servizi e Forniture Sergio Santoro, nell'ambito del convegno sulle autorita' amministrative indipendenti, nella sede del Consiglio di Stato. In pratica, lo scorso anno la spesa per gli appalti pubblici ha registrato un calo compreso tra il 10 e il 12%, di cui la maggiore riduzione si e' registrata sui lavori pubblici, compensata pero' da un leggero aumento nei servizi. Il calo maggiore si e' avuto nei settori speciali come acqua, energia. Per il 2013 ''speriamo in una inversione di tendenza'', ha detto Santoro. ram/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina