giovedì 08 dicembre | 00:08
pubblicato il 25/lug/2013 11:28

Crisi: Sangalli, siamo in emergenza, oltre 4,8 mln poveri nel 2012

Crisi: Sangalli, siamo in emergenza, oltre 4,8 mln poveri nel 2012

(ASCA) - Roma, 25 lug - ''Dobbiamo constatare che siamo di fronte ad una vera e propria emergenza economica e sociale che ha superato il livello di guardia con oltre 4,8 milioni di persone in condizioni di poverta' assoluta nel 2012''. A lanciare l'allarme e' il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli, avvertendo che ''se non si rimette in moto la domanda interna l'Italia produttiva non riparte e i conti non tornano neppure sul versante della finanza pubblica''. Il presidente di Confcommercio ha quindi ribadito che ''va innanzitutto scongiurato l'ulteriore aumento dell'Iva'' ma e' anche necessario ''prevedere una riforma fiscale che renda piu' equo e moderno il nostro sistema in positivo. Occorre quindi - ha concluso Sangalli - approvare immediatamente il disegno di legge delega per la riforma fiscale, attualmente all'esame della Commissione finanze della Camera dei deputati''.

fch/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni