lunedì 05 dicembre | 21:43
pubblicato il 06/feb/2013 18:47

Crisi: Sangalli, declino non e' ineluttabile

Crisi: Sangalli, declino non e' ineluttabile

(ASCA) - Roma, 6 feb - ''Il declino non e' ineluttabile ed un'Italia migliore e' possibile''. Con queste parole il presidente di Rete Imprese Italia Carlo Sangalli ha terminato l'intervento in occasione dell'incontro con il vice segretario del Pd, Enrico Letta. Sangalli ha sottolineato che la ''nostra richiesta'' e' di un ''paese normale'' e alla politica ''chiediamo parole di verita' sui tempi ancora difficili che ci attendono.

Chiediamo impegni puntuali e coerenza di azione''.

E' necessario - continua Sangalli - far avanzare ''tanto una sorta di vera e propria ''chirurgia ricostruttiva'' della spesa pubblica, quanto il processo di contrasto e recupero di evasione ed elusione come condizioni per la progressiva riduzione di un livello record di pressione fiscale''.

Sangalli al riguardo torna a sollecitare ''la definitiva archiviazione della previsione di ulteriori incrementi IVA: per le gia' fragili prospettive di ripartenza della economia nel corso del secondo semestre del 2013, sarebbe davvero una scelta esiziale''. Servono inoltre ''decise dismissioni di patrimonio pubblico ai fini dell'abbattimento dello stock storico del debito, e per una complessiva razionalizzazione e ridefinizione del perimetro della funzione pubblica.

Razionalizzazione e ridefinizione, da cui trarrebbe giovamento la stessa maggiore efficienza della pubblica amministrazione e la sua capacita' di cooperare, insieme alle semplificazioni ed alle liberalizzazioni ancora necessarie, alla riduzione della fatica del fare impresa ed allo stimolo degli investimenti''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari