venerdì 24 febbraio | 08:56
pubblicato il 15/nov/2013 17:53

Crisi: Sangalli, corpi intermedi importanti per contenere esasperazione

Crisi: Sangalli, corpi intermedi importanti per contenere esasperazione

(ASCA) - Venezia, 15 nov - ''Dobbiamo pensare a quale Stato vogliamo realizzare, altrimenti andiamo avanti con le pezze''. Lo ha detto, a riguardo delle riforme, il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, intervenendo al Forum dei Giovani Imprenditori a Venezia. ''Dobbiamo impegnarci tutti'', ha esortato Sangalli, ''dobbiamo scegliere quale vestito vogliamo fare, sara' piu' facile poi impostare il secondo passaggio'', ha continuato Sangalli, precisando che ''il vero passaggio e' disegnare un obiettivo tutti insieme e cercare di raggiungerlo''. Sangalli ha sottolineato, all riguardo, il ruolo dei ''corpi intermedi'' nelle riforme: ''Sono una realta' fondamentale e sono risultati importantissimi perche' hanno fatto reggere questo Paese nei momenti di difficolta'''. Senza questi corpi, secondo Sangalli, ''questa situazione porterebbe inevitabilmente ad una esasperazione, viene invece contenuta grazie al nostro mondo associativo''.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech