domenica 22 gennaio | 15:11
pubblicato il 29/giu/2013 12:14

Crisi: Saccomanni, taglieremo la spesa pubblica ma non sara' indolore

Crisi: Saccomanni, taglieremo la spesa pubblica ma non sara' indolore

(ASCA) - Roma, 29 giu - ''Vogliamo rilanciare l'economia riducendo le tasse su lavoro e imprese. Non possiamo farlo aumentando il debito, quindi dobbiamo ridurre le spese, cosa che tutti i governi hanno provato a fare''. Lo annuncia il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, in un'intervista al Corriere della Sera, specificando che ''il totale su cui si puo' lavorare ammonta a 207 miliardi'' di euro. Il ministro spiega che il Governo Letta intende ''ridurre le spese correnti'', anziche' gli investimenti, ''cosa che e' stata fatta per molti anni'', ''ma non e' un lavoro che consenta nel giro di poche settimane di reperire miliardi di euro''. Il piano di Saccomanni prevede la riconvocazione del comitato interministeriale per il controllo della spesa e poi ''avremo un commissario straordinario. Porteremo avanti - promette Saccomanni - il lavoro di Monti ma esamineremo l'intera strategia e le procedure operative. Ad esempio i costi standard sono stati gia' applicati sulla spesa sanitaria ma non quella delle Regioni a statuto speciale.

Serve un intervento''.

Per quanto riguarda modi e tempi, Saccomanni afferma che ''agiremo con la collaborazione di tutti i diretti interessati: dai ministeri alle Regioni'' e ''analizzeremo i tipi di spesa su cui intervenire piu' rapidamente''.

Tuttavia, ammonisce il titolare del Tesoro, ''nessuno s'illuda che vengano fuori spese misteriose da tagliare senza che nessuno protesti. Bisogna scandagliare settore per settore. Insomma non e' possibile ridurre la spesa del 10% con un tratto di penna. E ci vuole tempo''.

sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4