mercoledì 22 febbraio | 12:47
pubblicato il 27/gen/2014 19:43

Crisi: Saccomanni, economia stabilizzata ma ancora molto da fare

(ASCA) - Bruxelles, 27 gen 2014 - La Banca d'Italia dice che il reddito delle famiglie crolla e che il numero dei poveri aumenta, ma questo non significa che il nostro paese non ha imboccato la via della ripresa. ''L'uscita dalla crisi significa la ripresa dell'attivita' economica e l'uscita dalla recessione, in Italia l'economia si e' stabilizzata nel terzo trimestre del 2013 e ha conosciuto una ripresa nel quarto trimestre'', dice il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, al termina della riunione dell'Eurogruppo. I dati pubblicati oggi da Bankitalia indicando che ''c'e' ancora molto da fare'', aggiunge il titolare del Tesoro.

bne/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%