domenica 04 dicembre | 03:28
pubblicato il 01/lug/2013 18:59

Crisi: Rete Imprese, con Abi buon accordo su moratoria

(ASCA) - Roma, 1 lug - ''Siamo soddisfatti dell'accordo raggiunto con l'Abi in quanto, pur in un quadro di perdurante difficolta' nell'accesso al credito, questa intesa consolida e migliora alcuni degli strumenti introdotti a partire dalla moratoria del 2009''. Lo ha dichiarato Ivan Malavasi, presidente di Rete Imprese Italia, commentando il nuovo accordo firmato con l'Abi e le altre organizzazioni di impresa.

''L'accordo, in particolare - prosegue Malavasi - consente di applicare la sospensione anche a operazioni che erano gia' state oggetto di precedente sospensione e permette di portare fino a quattro anni il periodo di allungamento dei finanziamenti, alleggerendo di conseguenza le rate''.

''Ora e' necessario - conclude Malavasi - che le banche assumano comportamenti coerenti con gli impegni presi perche' siamo tutti consapevoli che la ripresa dipende in maniera significativa dalla erogazione del credito''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari