mercoledì 07 dicembre | 16:16
pubblicato il 10/nov/2011 12:09

Crisi/ Rehn:Su immediato impatto rendimenti Btp non drammatico-2

Ma impatto significativo su finanza e economie reale paese

Crisi/ Rehn:Su immediato impatto rendimenti Btp non drammatico-2

Roma, 10 nov. (askanews) - Sull'immediato l'impatto degli aumenti dei rendimenti dei titoli di Stato dell'Italia viene giudicato "non drammatico" dalla Commissione europea sulle dinamiche dei conti pubblici, mentre avrà un impatto "significativo" anche in tempi relativamente ridotti sulle condizioni della finanza del paese e sulla sua economia reale. Lo ha affermato il vice presidente della Commissione europea Olli Rehn durante la conferenza stampa di presentazione delle ultime previsioni economiche. Valutazioni che Rehn ha argomentato spiegando di essersi documentato proprio in preparazione a eventuali domande su questo problema. Innanzitutto ha ricordato la circostanza che "la vita media residuale dein titoli di stato italiani è di 7 anni", e questo di per sé "limita le immediate ripercussioni" degli aumenti dei rendimenti delle emissioni già in circolazione. E apparentemente richiamandosi a stime fornite nei mesi scorsi dalla Banca d'Italia, Rehn ha notato che un aumento di 1 punto percentuale sui rendimenti dei bond pubblici italiani si traduce in un aggravio sulla spesa pubblica pari a 0,2 punti percentuali del Pil sul 2012 e 0,4 punti di Pil nel 2013. Tuttavia, ha proseguito Rehn, questi elevati costi di rifinanziamento dello Stato "possono avere effetti negativi sul settore finanziario del paese e sull'economia reale". Ad ogni modo l'Italia deve assumere "il prima possibile azioni nette e determinate per centrare gli obiettivi di risanamento dei conti e per rilanciare la crescita". E perciò "la questione più essenziale è ristabilire la stabilità politica e la capacità di prendere decisioni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni