lunedì 23 gennaio | 02:16
pubblicato il 03/mag/2013 12:07

Crisi: Rehn, su procedura deficit Italia decidiamo a fine maggio

Crisi: Rehn, su procedura deficit Italia decidiamo a fine maggio

(ASCA) - Bruxelles, 3 mag - La Commissione europea dira' se l'Italia potra' uscire dalla procedura per deficit eccessivo ''entro la fine di maggio''. Lo annuncia il commissario europeo per gli Affari economici e monetari, Olli Rehn, nel corso della presentazione delle previsioni economiche di primavera. ''Il nuovo governo - premette Rehn - si e' impegnato a confermare gli impegni di stabilita' e di bilancio, e il presidente del Consiglio Letta ha annunciato diverse misure per spingere la crescita e la ripresa''. Una decisione definitiva sull'Italia arrivera' ''dalla valutazione nel dettaglio di queste misure, e contiamo di farlo entro la fine di maggio'', quando la Commissione europea presentera' le raccomandazioni specifiche per paese (il 29 maggio).

bne/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4