venerdì 20 gennaio | 13:00
pubblicato il 25/apr/2013 10:39

Crisi: Rehn, quest'anno possibile allentare rigore bilanci

Crisi: Rehn, quest'anno possibile allentare rigore bilanci

(ASCA) - Roma, 25 apr - Quest'anno i governi europei potranno tenere sotto controllo i loro deficit con meno rigore rsipetto al 2012. Lo ha detto il commissario europeo agli Affari monetari Olli Rehn. ''Il ritmo sul risanamento dei bilanci sta gia' rallentando'', ha detto Rehn in una conferenza a Bruxelles sull'integrazione e la stabilita' finanziaria organizzata dalla Bce. Quest'anno, ha aggiunto Rehn, lo sforzo di contenimento dei deficit di bilancio sara' di circa lo 0,75% del Pil dell'Eurozona, circa la meta' rispetto all'1,5% dello scorso anno. Il consolidamento dei bilanci pubblici, ha pero' aggiunto il commissario europeo ''rimane necessario'' per mantenere la credibilita' guadagnata dall'Europa e da quei governi che hanno fatto grandi passi in avanti sul fronte del miglioramento dei conti pubblici. sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale