lunedì 20 febbraio | 14:53
pubblicato il 23/feb/2012 11:43

Crisi/ Rehn: Italia, essenziale piena attuazione misure conti

I vari provvedimenti previsti nei mesi scorsi

Crisi/ Rehn: Italia, essenziale piena attuazione misure conti

Roma, 23 feb. (askanews) - In questa fase per l'Italia è "essenziale attuare pienamente" tutte le misure approntate nei mesi scorsi sul versante del risanameno dei conti pubblici. Lo ha affermato il vice presidente della Commissione europea, Olli Rehn, responsabile di Affari economici e dell'euro durante la conferenza stampa di presentazione delle previsioni economiche di interim. Rehn ha così riposto a chi gli chiedeva se secondo la Commissione siano necessarie altre misure da parte dell'Italia per centrare gli obiettivi di risanamento dei conti, dopo che oggi l'esecutivo Ue ha tagliato le sue stime di crescita sulla penisola al meno 1,3 per cento sul 2012 laddove le stime del governo italiano indicano un meno 0,4 per cento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia