giovedì 08 dicembre | 21:55
pubblicato il 11/nov/2011 19:53

Crisi/ Prodi: Ho lasciato il governo con lo spread a 37

Me lo disse ex ministro Padoa-Schioppa l'8 maggio 2008

Crisi/ Prodi: Ho lasciato il governo con lo spread a 37

Milano, 11 nov. (askanews) - Romano Prodi ha lasciato Palazzo Chigi nel 2008 con uno spread, un differenziale di rendimento dei titoli di Stato italiani rispetto a quelli tedeschi, a quota 37, rispetto ai quasi 460 di oggi. quanto ha detto l'ex premier intervenuto ad un incontro su Tommaso Padoa-Schioppa, l'economista che con Prodi a Palazzo Chigi è stato ministro dell'Economia. "L'8 maggio 2008 - ha ricordato l'ex premier - quando si facevano i pacchi per uscire da palazzo Chigi, Tommaso Padoa-Schioppa venne da me e mi disse con soddisfazione: 'oggi lo spread è a 37, lasciamo una bella eredità al prossimo governo'". "Lo spread a 37 - ha sottolineato Romano Prodi - era frutto di un buon rapporto con gli altri paesi europei".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni