lunedì 27 febbraio | 07:44
pubblicato il 11/gen/2012 16:17

Crisi/ Prezzo succo arancia congelato schizza a massimi 34 anni

Usa mettono al bando funghicida comunemente usato in Brasile

Crisi/ Prezzo succo arancia congelato schizza a massimi 34 anni

Roma, 11 gen. (askanews) - I prezzi all'ingrosso del succo di arancia surgelato è schizzato ai massimi storici oltre Atlantico, dopo che gli Stati Uniti hanno messo al bando un funghicida comunemente utilizzato nelle colture. Specialmente in Brasile, primo produttore globale di questo agrume e questa messa al bando, riporta il Financial Times in prima pagina, cade in pieno inverno, proprio mentre le colture della Florida rischiano le gelate. E così il prezzo del contratti futures in consegna a gennaio di succo di arancia concentrata e surgelata - voce che fu al centro della speculazioni immaginata nel celebre film "Una poltrona per due" - ha segnato un ulteriore balzo del 9,3 per cento a 2,12 dollari al pound. In questo modo i prezzi sono risaliti ai massimi dal 1977, tenendo conto del contestuale aumento dell'inflazione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech