lunedì 20 febbraio | 19:40
pubblicato il 07/giu/2014 12:13

Crisi: Poletti su rating S&P, convinceremo anche i piu' scettici

Crisi: Poletti su rating S&P, convinceremo anche i piu' scettici

(ASCA) - Santa Margherita Ligure (Ge), 7 2014 - ''Siamo tranquilli, convinceremo anche i piu' scettici del potenziale di crescita del Paese che e' importante e puo' cambiare la dinamica del Paese''. Questo il messaggio lanciato dal Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, dopo la decisione di Standard & Poor di mantenere negativo l'outlook sull'Italia.

Secondo il Ministro, che ha parlato a Santa Margherita a margine del forum dei giovani di Confindustria, l'agenzia di rating statunitense ''conferma una cosa che sapevamo. E' difficile convincere che l'Italia e' in grado di cambiare, quindi noi sappiamo che dobbiamo fare le cose. Noi - ha sottolineato ancora Poletti - stiamo camminando velocemente, facendo cio' che avevamo promesso''.

fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia