domenica 26 febbraio | 09:12
pubblicato il 17/set/2014 14:16

Crisi, Patuelli: bene Renzi, riconosce ruolo banche italiane

Il presidente Abi: faremo ogni sforzo per la ripresa del paese (ASCA) - Roma, 17 set 2014 - L'Abi giudica positivamente l'intervento alla Camera del premier Matteo Renzi sull'attuazione del programma di governo, soprattutto per aver riconosciuto il ruolo positivo delle banche italiane nella crisi economica. "Esprimo apprezzamento - ha detto il presidente dell'associazione bancaria Antonio Patuelli - per quanto ha detto Renzi in parlamento, constatando che le banche italiane hanno affrontato la crisi senza aiuti pubblici, come e' successo invece per le banche straniere". Le prospettive per l'economia italiana sono ancora negative, ma Patuelli non si e' sbilanciato sulle previsioni. "Non mi misuro mai con le previsioni - ha sottolineato al termine del comitato esecutivo - ma solo con i consuntivi. Noi lavoriamo in maniera determinata per avere i migliori consuntivi possibili per il Pil, per le istituzioni e per le banche italiane. Faremo ogni sforzo - ha aggiunto - per la ripresa del paese".

Glv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech