domenica 22 gennaio | 20:04
pubblicato il 11/apr/2013 14:29

Crisi: Passera, avviata azione strutturale per favorire crescita

Crisi: Passera, avviata azione strutturale per favorire crescita

(ASCA) - Roma, 11 apr - Il pagamento di 40 miliardi di debiti scaduti della pubblica amministrazione; l'avvio di una serie di riduzioni della bolletta elettrica e del gas per famiglie, Pmi e grandi imprese; la nascita di diverse centinaia di imprese startup innovative nel giro di poche settimane; l'azzeramento del divario digitale per la banda larga e la diffusione della banda ultralarga per oltre 4 milioni di cittadini nel Mezzogiorno; le liberalizzazioni e le semplificazioni. E, ancora, lo sblocco di circa 45 miliardi per la realizzazione di grandi opere infrastrutturali, la riqualificazione di importanti aree urbane su tutto il territorio nazionale attraverso il Piano Citta'; l'introduzione di sgravi per le famiglie che intendono ristrutturare la propria casa. Sono solo alcune delle misure, introdotte dal ministero dello Sviluppo economico e dal ministero delle Infrastrutture e Trasporti nel corso della legislatura che va a concludersi, per avviare un'azione strutturale di contrasto degli effetti della crisi e favorire il superamento delle difficolta' che stanno attraversando cittadini e imprese.

A queste, vanno aggiunte diverse riforme di sistema attese da molti anni, come l'approvazione della Strategia Energetica Nazionale, la riforma degli incentivi alle imprese e l'accesso al mercato dei capitali anche per le societa' non quotate, il nuovo diritto fallimentare, la proposta di Piano Nazionale Aeroporti, il completo ridisegno e semplificazione della normativa su infrastrutture e trasporti, il Piano Export 2013-15 e la nuova governance delle politiche per l'internazionalizzazione. Una sintesi delle misure promosse da MiSE e MIT - il cui dettaglio e' stato inserito nel Piano Nazionale delle Riforme - e' ora disponibile online su ''Cantiere Crescita'' (www.cantierecrescita.gov.it), un sito creato ad hoc per facilitare la consultazione del lavoro svolto, aumentando il livello di consapevolezza e trasparenza tra la Pubblica Amministrazione e i cittadini.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4