martedì 21 febbraio | 11:03
pubblicato il 29/set/2014 15:24

Crisi, Padoan: Europa a un bivio, ora salto su sentiero crescita

Necessario attivare politiche adeguate (ASCA) - Roma, 29 set 2014 - L'Europa si trova "di fronte a un bivio" e per superare la crisi "deve saltare su un sentiero di crescita". Lo ha affermato il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, in occasione della Conferenza interparlamentare sul fiscal compact in Aula alla Camera.

"Non sono in grado di fornire intepretazioni piu' approfondite della situazione in cui ci troviamo ma sono convinto che l'Europa di trovi di fronte a un bivio - ha detto Padoan - un bivio che riguarda due sentieri possibili che ci potranno accompagnare nei prossimi anni a venire. Possiamo immaginare l'Europa dei prossimi anni in continua stagnazione e bassa crescita senza significativi contributi alla creazione di occupazione, oppure possiamo immaginare che finalmente l'Europa sia in grado di saltare su un sentiero diverso di crescita, e che sia in grado di produrre ricchezza e possibilita' di lavoro ai giovani e non solo. La differenza di questi due scenari - ha concluso - sta nell'attivazione o meno di politiche adeguate di ritorno alla crescita".

Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia