venerdì 24 febbraio | 05:19
pubblicato il 07/lug/2014 19:30

Crisi: Padoan, debito italiano tra i piu' sostenibili in Ue

(ASCA) - Roma, 7 lug 2014 - ''L'Italia non sta lavorando a un piano di rientro del debito pubblico, perche' il debito italiano e' uno dei piu' sostenibili dell'Ue''. Lo ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, lasciando la riunione dell'Eurogruppo questa sera a Bruxelles.

''Dobbiamo intenderci su che cosa significa 'piano di rientro''', ha precisato poi Padoan rispondendo a un cronista, ricordando che la sostenibilita' del debito dipende da tre variabili: il tasso di crescita, i tassi d'interesse e lo sforzo di bilancio. Quanto allo sforzo di bilancio italiano, ha sottolineato, ''abbiamo il suplus primario piu' alto dell'Ue, con la Germania. I tassi d'interesse come sapete sono scesi, mentre il tasso di crescita nominale e' ancora insoddisfacente''.

''In ogni caso - ha ribadito il ministro - anche con una crescita insoddisfacente la sostenibilita' del nostro debito e' assolutamente fuori discussione, questo per me significa 'piano di rientro'. Le nostre finanze pubbliche - ha concluso - sono fra le piu' sostenibili, lo dice la Commissione europea nei suoi rapporti''.

eco/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech