mercoledì 25 gennaio | 03:05
pubblicato il 17/gen/2011 17:26

Crisi/ Oggi Eurogruppo, diviso su rafforzamento fondo Efsf

Commissione Ue lo vuole subito, Germania contraria

Crisi/ Oggi Eurogruppo, diviso su rafforzamento fondo Efsf

Bruxelles, 17 gen. (askanews) - I ministri delle Finanze dell'Eurozona (eurogruppo) si riuniscono questa sera a Bruxelles, nel tradizionale incontro mensile alla vigilia dell'Ecofin, per una prima discussione sulla proposta della Commissione europea di "allargare il campo di attività" e "aumentare la capacità effettiva di finanziamento" dell'Efsf, il Fondo da 440 miliardi di euro per soccorrere i paesi membri che si trovino in difficoltà sui mercati per finanziare il proprio debito sovrano. Una proposta avanzata mercoledì scorso, un po' a sorpresa, dal presidente della Commissione, José Manuel Barroso e dal commissario agli Affari economici e monetari, Olli Rehn, e scontratasi subito con l'opposizione di Berlino, che oggi non mancherà di farsi sentire all'eurogruppo. Il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, ha aperto le ostilità accusando il presidente della Commissione europea, José Manuel Barroso, di "complicare la situazione" con "le sue proposte isolate", durante un'intervista alla Deutschlandfunk, la radio tedesca, a poche ore dall'inizio della riunione. La portavoce di Barroso, d'altra parte, ha confermato oggi non solo che il presidente della Commissione mantiene le sue proposte, ma anche che secondo lui "è perfettamente possibile prendere la decisione (di approvarle, ndr) al più tardi al Consiglio europeo del 4 febbraio prossimo". Schaeuble ha contrattaccato al suo arrivo a Bruxelles, obiettando che "non c'è nessuna urgenza di decidere" un rafforzamento del Fondo, visto che "al momento la rete sicurezza non è sotto stress, ma funziona e sta andando nella giusta direzione", e invitando tutti (ma il riferimento irritato a Barroso è trasparente) a fare "più consultazioni e meno annunci". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Generali
Generali, il mercato scommette sulla scalata di Intesa Sanpaolo
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4