sabato 25 febbraio | 22:22
pubblicato il 09/set/2013 12:24

Crisi: Ocse, Italia prosegue accelerazione positiva

(ASCA) - Roma, 9 set - L'economia italiana a luglio ''continua a mostrare una accelerazione positiva''. E' quanto emerge dai Composite Leading Indicators elaborati dall'Ocse.

L'indicatore per l'Italia e' passato da 100,3 di giugno a 100,6 con un miglioramento di un punto rispetto al dato di marzo.

Il Cli complessivo dell'area Ocse e' salito da 100,6 a 100,7 mentre quello dell'area euro e' passato da 100,3 a 100,5. Nell'Eurozona la Germania mostra un consolidamento della crescita (100,4) mentre la Francia ''evidenzia un tentativo di inversione di tendenza'' (99,6).

''Continuano ad emergere percorsi di crescita divergenti tra le maggiori economie - rileva l'Organizzazione - I Cli mostrano miglioramenti della crescita nella maggior parte dei principali paesi Ocse ma una stabilizzazioni o una perdta di momento nelle grandi economie emergenti''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech