lunedì 20 febbraio | 10:17
pubblicato il 19/feb/2014 12:09

Crisi: Ocse, crescita 4* trim 2013 stabile allo 0,6%. Italia 0,1%

Crisi: Ocse, crescita 4* trim 2013 stabile allo 0,6%. Italia 0,1%

(ASCA) - Roma, 19 feb 2014 - Risulta stabile la crescita dei paesi dell'area Ocse nel quarto trimestre del 2013. Lo rende noto l'organizzazione internazionale che ha rilevato come il Pil dell'area sia cresciuto dello 0,6%, allo stesso tasso rilevato nel trimestre precedente. L'Italia ha mostrato un tasso di crescita piu' contenuto, dello 0,1%.

Accelera invece l'Eurozona, con un Pil in crescita dello 0,4%, rispetto a un incremento dello 0,3% registrato nel trimestre precedente, spinta dalla Germania in aumento dello 0,4% (+0,3% nel terzo trimestre del 2013).

Rimane sostenuta la crescita negli Usa e Giappone, rispettamente dello 0,8 e 0,7%.

Su base annua, infine la ripresa appare piu' robusta, con un Pil dell'area Ocse in rialzo del 2,2%, rispetto al +1,5% dello stesso periodo delo 2012.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia