domenica 04 dicembre | 07:40
pubblicato il 21/feb/2012 16:02

Crisi/ Monti:Occorre azione più incisiva per crescita e welfare

"Ma prima dovevamo prendere misure per allontanarci dal baratro"

Crisi/ Monti:Occorre azione più incisiva per crescita e welfare

Bruxelles, 21 feb. (askanews) - "Sicuramente occorrono misure più incisive per la crescita, l'occupazione e il welfare". Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Mario Monti, rispondendo ai cronisti durante la sua conferenza stampa alla fine dell'Ecofin, oggi a Bruxelles. "Finora - ha ricordato Monti - abbiamo dovuto agire con risorse limitate, ma convinti fin dall'inizio che crescita occupazione e welfare siano valori molto importanti, e che avrebbero sofferto se non avessimo dato priorità alle misure (di consolidamento di bilancio, ndr) per evitare di cadere nel baratro" a cui l'Italia era vicinissima. E proprio con la salvaguardia del welfare, ha sottolineato il premier, ha a che fare l'azione del governo contro l'evasione fiscale, e in particolare "l'operazione un po' forte sullo scudo fiscale, che ha consentito di recuperare risorse per poter proteggere dall'inflazione le tre fasce più basse dei pensionati". In questo quadro, va considerata anche l'attenzione alla salvaguardia dei salari, con lo spostamento di una parte della pressione fiscale "sulla tassazione dei patrimoni". "L'intento del governo - ha ribadito Monti in conclusione - è di dedicarsi di più a crescita, occupazione e welfare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari