martedì 17 gennaio | 12:00
pubblicato il 23/gen/2013 18:20

Crisi: Monti, oggi percezione Italia diversa. Ringrazio cittadini

Crisi: Monti, oggi percezione Italia diversa. Ringrazio cittadini

(ASCA) - Roma, 23 gen - ''I cittadini italiani hanno capito lo sforzo di cambiamento. Con i loro sforzi, la loro determinazione, hanno aiutato il Paese a voltare le spalle alla crisi. Voglio rendere omaggio agli italiani e alla loro resilienza''. Lo ha affermato il premier dimissionario Mario Monti, nel suo intervento al World Economic Forum, a Davos.

Adesso l'Italia dovra' ''fare scelte'' importanti ''per rimettere sulla giusta strada il suo futuro. Le circostanze oggi sono molto diverse da quelle di 14 mesi fa''. A questo proposito Monti cita Alcide De Gasperi, quando il 10 agosto 1946 disse a Parigi, durante la conferenza di pace al termine della Seconda Guerra mondiale: ''Sento che tutto, tranne la vostra cortesia, e' contro di me''. Ma il premier dimissionario dice che ''oggi l'atmosfera attorno e' diversa''. ceg/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Fca
Fca, Delrio: richieste Germania? A Italia non si danno ordini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ricerca, tartaruga gigante ultimo pasto di squalo del Mesozoico
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate