domenica 04 dicembre | 11:22
pubblicato il 21/mag/2013 15:46

Crisi: Moavero, fiduciosi su chiusura procedura deficit eccessivo

(ASCA) - Bruxelles, 21 mag - L'Italia ''e' fiduciosa'' sul fatto che a fine mese si possa chiudere la procedura per deficit eccessivo aperta a carico del nostro paese. Lo afferma il ministro per gli Affari europei, Enzo Moavero Milanesi, al termine della riunione del consiglio Affari generali.

''Sono fiducioso che la Commissione europea possa proporre la chiusura della procedura'', e quindi ''ci auguriamo possa venire chiusa a fine mese'', quando l'esecutivo presentera' le raccomandazioni specifiche per paese (il 29 maggio).

Un'eventuale chiusura della procedura, aggiunge Moavero, ''sarebbe molto importante, perche' dimostrerebbe che sul fronte del deficit siamo in grado di tenere la situazione sotto controllo''.

bne/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari