venerdì 09 dicembre | 20:47
pubblicato il 18/mag/2013 15:49

Crisi: Merkel, regolamentazione finanza nostro problema centrale

Crisi: Merkel, regolamentazione finanza nostro problema centrale

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 18 mag - ''Le crisi sono nate dal fatto che l'economia di mercato sociale non abbia avuto un peso, che gli Stati non abbiano stabilito delle linee guida ed e' proprio per questo che la regolamentazione dei mercati finanziari rappresenta il nostro problema centrale, il nostro compito centrale''. Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel in una breve conferenza stampa organizzata in Vaticano, dopo l'incontro con papa Francesco. ''Facciamo progressi, - ha aggiunto la Merkel - ma siamo lontani dalla meta, siamo lontani dal poter dire che non si possa piu' verificare un deragliamento dalle linee guida dell'economia di mercato sociale. A questo proposito, questo stesso argomento avra' ancora un ruolo centrale nel vertice del G-20 che si svolgera' ancora quest'anno. In realta' e' cosi', che l'economia esiste per servire l'uomo, ma in molti posti, negli anni passati, non e' stato cosi'''. dab/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Natale
Coldiretti: alberi di Natale in 9 case su 10
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina