lunedì 20 febbraio | 03:21
pubblicato il 14/set/2011 14:30

Crisi/ Marcegaglia: Riforme profonde o il Paese affonda

Nella manovra non ci sono misure per la crescita ma solo tasse

Crisi/ Marcegaglia: Riforme profonde o il Paese affonda

Perugia, 14 set. (askanews) - Riforme profonde o in caso contrario affonda il Paese. E' la forte preoccupazione che esprime il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia che torna a criticare anche la manovra che non ha misure per la crescita ma solo tasse. "Questa nuova manovra del Governo non è come quella che avremmo voluto noi industriali - ha affermato Marcegaglia a Perugia per il rinnovo dei vertici dell'associazione umbra -. La manovra in questione non risolve i problemi dell'Italia e non ha nulla per la crescita al suo interno. E se non torniamo a crescere sarà insufficiente. Non ha nulla di strutturale se non poche cose. E' tutta tasse". Il presidente di Confindustria è tornata quindi a chiedere al Governo "riforme profonde o in caso contrario affonda il Paese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia