giovedì 08 dicembre | 05:12
pubblicato il 18/giu/2011 10:26

Crisi/ Juncker: Se salta Grecia a rischio anche Belgio e Italia

Con richiesta intervento banche Sarko' e Merkel giocano col fuoco

Crisi/ Juncker: Se salta Grecia a rischio anche Belgio e Italia

Berlino, 18 giu. (askanews) - Il primo ministro lussemburghese e capo dell'Eurogruppo, Jean-Claude Juncker mette in guardia dal rischio di un contagio della crisi della moneta unica al Belgio e all'Italia in un'intervista al quotidiano tedesco Suddeutsche Zeitung. "Il default può contagiare il Portogallo e l'Irlanda ma poi, a causa del loro debito elevato, anche il Belgio e l'Italia, persino prima della Spagna" ha dichiarato Juncker al quotidiano. Con la richiesta avanzata ieri da Nicolas Sarkozy e Angela Merkel di una partecipazione volontaria delle banche al salvataggio della Grecia, secondo il numero uno dell'Eurogruppo, si sta "giocando con il fuoco" poiché nel caso peggiore le agenzie di rating potrebbero classificare come "insolvente" la Grecia, con conseguenze estreme per l'Unione monetaria. (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni